Proteggiamoci

Proteggiamoci
Buongiorno care amiche. Ieri è stato spiegato il nuovo DCPM e l’impatto che avrà sulle nostre vite nei prossimi giorni. Come al solito, ma qui non vogliamo fare nessun commento, il governo è stato poco chiaro e ha preso tempo, oltre che fare il solito scarico di responsabilità.
 
Per quanto riguarda le Palestre e le piscine oltretutto, il governo, ha voluto giocare la carta dei controlli e delle verifiche per trovare un pretesto di chiusura. Questo pretesto per loro è necessario, perché ad oggi, in nessuna parte del mondo ci sono stati focolai o inizio di contagi nelle palestre, a differenza di scuole o situazioni famigliari.
 
Ad oggi, soprattutto in Italia, le palestre sono gli unici luoghi controllati e sicuri, lo constate anche voi ogni giorno venendo da noi e vedendo cosa facciamo e come. Inoltre l’attività fisica è una delle poche cose che aiuta il nostro sistema immunitario e ci rafforza.
 
Abbiamo voluto condividere nuovamente un’ iconografia con i vari protocolli, perché oltre al nostro impegno è fondamentale e indispensabile il VOSTRO!!!
 
Tutto il mondo delle palestre e delle varie associazioni si sta mobilitando per evitare che a tutte VOI vi venga tolto di nuovo il diritto di fare attività fisica e di proteggere la vostra salute. Nel 2017 il mondo scientifico e medico ha dichiarato che lo SPORT ufficialmente è un FARMACO.
Il professore Giuseppe Gambardella, Neurochirurgo, Neuropsichiatra e Direttore Sanitario New Delta ha riassunto il senso della giornata: «Bisogna sensibilizzare tutta la popolazione, e la classe medica in particolare, nei confronti di questo metodo di prevenzione e trattamento che è l’attività sportiva e motoria, per poter conservare la propria salute».